Non sempre va in buca

Stamattina mi sono fatto un bel bagno di umiltà dopo un bel periodo dove stanchezza a parte vedevo tutto fattibile. Il meteo mi rompeva le palle nelle ultime mattine avvisandomi che mi sarei giocato il week end eroico causa nubifragio in arrivo. Cosi un po’ per i sensi di colpa di avere troppo cazzeggiato in…

Serve una recensione ai posteri?

Con la facilità di tamburellare in internet ormai c’è una difficoltà assurda a recepire dei dati oggettivi…tipo sono stato in ferie in un B&B in Puglia che oggettivamente faceva cagare a livello di servizi, specialmente avendo un agriturismo è impensabile non sapessero gestire le colazioni, così per curiosità mi sono andato a leggere le recensioni…da…

Lusia…’ndando

La Bibbia degli appuntamenti domenicali per me rimane sempre il calendario podismo veneto si guarda il giorno e si decide di che morte morire.  Dopo l’affondamento la settimana scorsa al giro delle malghe stavolta avevo messo nel mirino la camminata a Lusiana Lusia..’ndando per troppi fattori a me congeniali: so dov’e Lusiana quindi non devo litigare con…

Running Wild Markus Torgeby

In sottotitolo si dice “trovare se stessi correndo nella foresta artica”. Inutile perdere tempo nel solito riassunto del libro, si può benissimo leggerlo nel retro della prima pagina o nelle solite recensioni in rete, mi interessa porre l’attenzione sulle domande che hanno fatto da cornice alle scelte dell’autore già dalla sua giovinezza, cos’è che ci…

3 mesi di latitanza

È da un pezzo che non do segnali di vita, ti dici ora scrivo poi altre cose capitano o semplicemente non era la volta buona, non deve mica essere un obbligo…però non si devono perdere nemmeno le buone abitudini. Nel mentre ho smesso di prendere la pastiglia per la pressione, i battiti mi erano andati…

1.26

Quando arriva il week end cerco di rubarmi delle fette di silenzio per me, una lunga corsa in macchina, un buon cd, o una lunga corsa…niente pensieri, nel resto del tempo ce ne sob9 già troppi, puro silenzio…

Scarpe…

Una foto può fare immaginare migliaia di storie che ci stanno (o possono starci) dietro più di pagine e pagine di parole. Queste sono le mie scarpe dopo la maratonina di Marostica di domenica scorsa…