#cadute, #depressione, #noncisonosoloeroi, #poesia, #ritratti, diario, Veneto, vita

La domenica non mi gioca a favore…deraglio

Lascio che il mal di testa mi morda l’umore, lo arrugginisca e ci sputi sopra.

Guardo i treni passare
andare, bersi il quotidiano
senza le insidie del futuro.
È un semplice salto
per andare…trovare
quell’incertezza che ti fa battere il cuore
in modo diverso…perverso.

In alternativa lo schianto…
facile pure quello, tanti ci stanno.

Ma quel lasso del ma
fra la partenza e l’arresa
è la parte cruciale
dove l’anima ti morde
gli occhi sono un fiume impazzito
il digrigno ti porta allo spasimo.

Notti insonni
birre troppo amare
tabacco che brucia in gola
nebbia e rabbia
Pugni al volante e troppe canzoni.

Poi arriva quella domenica
dove non hai forze di fare
rimani a pensare
ti fai schiacciare

Subire ti tocca
senza riuscire ad aprire bocca…

Standard
#legnobruciato, #noncisonosoloeroi, #passioni

Legno bruciato…gatto

Forse le regole del blog sconsigliano questi orari per postare, ma non avendo seguito mi arrogo la libertà di non sottostare a queste dinamiche.

Stasera ho fatto un gatto e ci ho appiccicato sopra una bella frase…speravo uscisse più fumo per avere una scusa per fare lacrimare gli occhi invece niente.

Però il fatto di essere concentrato sul disegno è stato un bel salvavita per dare un po’ di dignità a questa giornata.

Standard
#depressione, #noncisonosoloeroi, #poesia, #ritratti

Quanto odio le domeniche

Il risveglio domenicale
mi ha rastrellato le ultime schegge di raziocinio

mi ha messo nello spiedo
annaffiato di brutte notizie
e cotto a fiamma troppo alta
per uscirne indenne…

La domenica porta con sé troppe aspettative, bisognerebbe sezionarla per darne fuori
…ma sarebbe ancora troppo.

I dueruote sono in fila indiana
paonazzi
occhio lustro di vento…grande scusa

I tapascioni han perso le marce per strada
si trascinano contro tutti per qualsiasi vicolo, invincibili
anche se non sanno di esserlo.

I proseccari caffettari vanno incontro alla loro
l’importante di seguito venga il tabacco
ed uno sfoggio di monili da piazza..
Troppo pavoni per pensare ai problemi.
Preferisco i tracannatori seriali
diresti ne han troppo per deglutire la vita
invece loro sanno tutto e lo sanno troppo bene
quello che entra è il male minore
te lo assicuro

Infine in un angolo del letto ci sono io
povero stronzo a caccia di rime
a caccia di un sorriso
a caccia di vita

Ma questo non frega a nessuno…

Standard
#noncisonosoloeroi, #parole, #passioni, #poesia, #portraits, #ritratti, #TomWaits, pensieri, Veneto, vita

Lascia che la domenica ti butti al tappeto

Aveva ancora davanti al naso
gli ultimi lampi delle palle di Natale
intinte nello zucchero a velo
e le ha deglutite malamente

Talisker Skye gli avevano detto

antidoti della nonna
cose da bar

I bimbi stavano ancora strillando
davanti ai fiocchetti e carte strappate
e lui flirtava con la luna
balcone/sigaro
niente giaccone

Lascia che il sottozero morda impietoso
lascia che i botti e le vecchie scoloriscano
lasciando il passo alla solita primaserata

Lascia che i sensi di colpa
ti si appiccichino addosso
…anche quelli che non hai…
che ti si inruffianino addosso
papponi ed esigenti nel darti
quel cazzo di colpo di grazia

E non basta mai…
ne vuoi di più

l’ultimo combattimento fra galli
ad uscirne tutti malconci….

E non basta mai…

quel balcone che non da mai risposte

ci parli ci parli ci parli
Tarli tarli tarli
Tardi tardi tardi
è sempre più tardi

Ma non sarà mai troppo tardi
per cozzare con questo
dovere di vivere….
con questo
dolore di vivere….

Standard
#nickcave, #noncisonosoloeroi, #passioni, #poesia, Uncategorized, Zoe

Blues da divano infarcito di lacrime

Abattoir blues a capogiro nel piatto
mischiato con un’ora di divano
è feroce per lo stomaco

così ripercorri mani che hai accarezzato
e non ne senti ne il profumo ne il dolore
non senti il ventricolo imbizzarrirsi
e non lanci nessun bicchiere contro le tue labbra
imbarazzantemente secche

Sono quei pensieri bastardi di fine anno
e sei arrogante e cinico da un lato
dall’altro non chiudi porte
così rimani coniglio.

Così nell’andare delle tracce del vinile
ingurgiti foto di volti
e di queste cose non si fa mai indigestione…anzi
li associ a mani e sorrisi
e sacchi di parole
li associ a lacrime e risate
silenzi e messaggini banali da cellulare.

E arriviamo alla fine del lato A
dove la song si fa più malinconica
e finisci inchiodato e morso dalla fame di persone

Poi appare quella mano
quel sorriso
uno zaino di cose che non so

deglutisco i miei sbagli
i precipizi per parlare a quei polpastrelli
Si piange facile oggi…

lei sì che mette i brividi
e ti appare quel sorriso
quella fame di vita
quell’espressivita’ che cela un mondo

segreti …sono importanti i segreti…

non ho fretta
quella mano mi fa piangere
di voglia di esserci
di voglia di pulsare
di voglia di sbagliare di più
solo per capirti meglio…
Si proprio tu…

Standard
#cadute, #depressione, #noncisonosoloeroi, #parole, #passioni, #poesia, #portraits, #ritratti, diario, vita

9:42 in lenta caduta verso…non so

Ho scaraventato il cuore sul pavimento
lontano dal tappeto affinché il tonfo fosse

FORTE

Ci ho sputato sopra
carico ancora di tabacco e mandibole serrate
…quelle che ti inaspriscono gli zigomi e ti bruciano le tempie.

Un calcio se l’è preso

d’istinto

sono i migliori cazzo
perché il respiro poi si fa più crespo
arruffato smodato sbracato
peggio dell’ultima salita
quando il mollo quasi vince
sul sorriso della vittoria…vita.

Accovacciato poi l’ho guardato

GUARDATO

GUARDATO

e il freddo mi faceva tremare
ma non quanto sapere che quello ero IO
e l’aria pungente mi faceva lacrimare
ma non quanto sapere quanto brutto
sono IO

E quelle cazzo di palline dell’albero
ARROGANTI
credevano facili di darmi conforto
di colorarmi la mattinata
di sorprendermi con un tazzone di buonismo del cazzo.

Natale sta arrivando solo nella carta fratello

Così ho pigliato quel cuore sgangherato

una passata alla meno peggio

le ultime lacrime a dissetarlo

e via verso altre ventiquattro ore..

Standard
#aspiranterunner, #cadute, #depressione, #noncisonosoloeroi, #parole, #passioni, #poesia, #ritratti, #scarpe

Da solo sulla strada

Quando metterai il primo passo

Bammmm

Inizierai a farti sbranare dalla strada

non quella letta tante volte in on the road
ma da quella che hai appiccicata
quando digrigni i denti

quella che vorresti sputare
assieme all’ultima traccia di sigaro
Mix Leffe rossa…solo per scordare troppi eventi

Quando il passo che scandirai in silenzio sarà il millesimo
avrai ricevuto tante nocche sui reni
di vesciche i tuoi piedi saranno pieni

nulla in confronto con i tuoi occhi
il colore

Rosso di lacrime
Grigio di dolore

ma tu
passo dopo passo
continui quella strada

quella vita…

…com’è dura questa salita

Standard
#noncisonosoloeroi, #parole, #passioni, #poesia, #portraits, diario, lettura, libertà, parole, pensieri, Veneto, vita

Ad ogni parola muori un po’

Quando vedi la punta precipitare sul foglio
e’ l’inizio della fine…

Senti il cuore che traballa vistosamente e vuoi sputare più velocemente che puoi
COSE
e fin che ci piangi dentro migliaia di pensieri
EVAPORANO
sarebbe bello accadesse allo stesso modo alla giornata….

Certe notti muori su quel foglio anonimo
Certe altre non vorresti più svegliarti…

Sono un macello i visi che hai interiorizzato, i sorrisi che hai abbracciato…
ISTANTANEE
e tu dove cazzo ti collochi?
Sei sempre fuori dal quadro
usi il sigaro per avere una scusa
per far sciogliere gli occhi
Li …. uno stronzo fuori dal balcone
SOLO
ad ascoltare qualche vecchia canzone
a regalare al vento qualche canzone…

Send me Blue Valentines…

Standard
#depressione, #iovogliocorrere, #noncisonosoloeroi, #parole, #passioni, #poesia, #portraits

Pensieri mentre la pioggia ti morde il cuore

È entrato impertinente
novembre

Il ticchettare ha morso feroce le ossa, le ha fatte vacillare
ma non cadere

sarebbe stato troppo facile

Facile nel mio dizionario non esiste
così ci ho bevuto sopra…ed è solo il primo giorno
ma non ho tempo di filarci attorno.

Quando le gocce han graffiato troppo gli occhi
ho pensato ad un sorriso perfetto come il primo sbuffo di tabacco

a due pupille troppo preziose per essere scordate.

Ho poi abbracciato una voce
che mi fa ridere da solo
ma anche annegare in un bicchiere
di lacrime e rosso

e improvvisamente per un attimo è stata primavera ed ho sorriso…

Per quanto poco tu veda un viso
questa magia più unica che rara
vale più di un diamante prezioso

Non serve conoscere nulla della sua storia
Una risata e un abbraccio
ti rimarranno scolpiti nella tua storia

Standard
#depressione, #noncisonosoloeroi, #passioni, #poesia, #portraits, #ritratti

L’ultimo sorso della notte

L’ultimo sorso della notte
puzza d’ansia da prestazione

di recupero del non fatto
di occhi guardati troppo poco
e sorrisi impossibili…
…con quegli occhi troppo rossi

L’ultimo morso alla notte
e’ quello che ti strappa le labbra
lacera lo stomaco
ed hai solo voglia di sputarlo
fuori dal balcone…

Invece sei troppo egoista
e lo tieni dentro
lo lasci che ti roda,
ti faccia morire ogni giorno di più
che te la faccia finire questa cazzo di giornata
ancora una volta da sconfitto

convinto che questo
È il tuo destino…
Sicuro…
che questo è il tuo destino.

Standard