120 +117

La matematica non è il mio forte ne la mia passione…forse il titolo è un manifesto forse un proclama di morte…alla fine due numeri così potrebbero scivolare via come un bicchiere di coca cola come rimanere sullo stomaco a mo di mattonazzo…di cosa parliamo?

120 è un limite, come il limite di velocità..nel mio caso un limite di peso da non raggiungere ma con le feste ho raggiunto…è vero sono un marcantonio di 1.90 ma 30 in meno ci stanno da dio…ricordo anni fa il punto di non ritorno erano le 3 cifre …100 100 100 come la ruota della Zanicchi ma qui di fortuna ce n’era ben poca…poi siamo andati a 103 ma li in bici da corsa andavo forte…6500 km quell’anno salite soddisfacenti…non si perdeva un etto ma si andava…poi traslochi casini ecc e sono stati 110 e 115 ma inutile dare la colpa a qualcosa o qualcuno…ognuno è artefice del proprio destino punto….poi io tra intolleranze e il problema che se mangio un pelo di più prendo facilmente e se anche ci do sotto di sport perdo zero con le feste a 120 ci sono…respiro più pesante in bici fatto niente, correre a piedi soffro come un animale e via…

117 suona come un qualche numero verde invece è il mio girovita prima di Natale….1 gennaio + 2 cm facile no?

Quello che voglio dire è che sono un coglione e voglio subito tirare su le maniche e tornare passo passo a 90…la strada sarà durissima ma è quello che voglio….

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s