Finalmente….

È da inizio settembre che ho una cazzo di sveglia che chioccia alle 6 di mattina…6.05 come seconda per farmi prendere l’impegno di andare a correre, invece niente mi giro e torno a dormire…e poi ti dici dai domani, magari vado stasera, ma di sera una volta è il tardo ritorno da lavoro, una sera la stanchezza, una un imprevisto e non si va…non si va…non si va…

Stamattina avevo voglia di farlo e sono uscito, freddo madonna che freddo, e me la sono goduta davvero questa ora, silenzio, la prima gente in movimento verso il lavoro, gli immondizi…il buio che lascia il passo al primo sole uno spettacolo….certo un runner deridera’ questo tempo, ma è il mio tempo, uno dei più validi di questi ultimi tempi, ma alla fine l’importante è correre, ficcare un passo dietro l’altro e sudare fuori i pensieri, i crucci, le brutture… non è tempo di eroi ma è tempo di fare…

La mia corsa è come questo blog, mamma proclami avevo sparato, farò farò farò e poi da dopo le ferie non ho più fatto un cazzo, e cosi di riflesso non ho più scritto perché ero in fallo, stamattina è stata una liberazione così ho sentito il bisogno di scriverlo…mi piacerebbe raccontarti domani che ho tirato la doppietta anche se le gambe mi facevano male ma questo non lo posso garantire….soprattutto non posso farlo per raccontarlo, devo farlo per essere, per crescere, le parole saranno solo il riassunto di una emozione tutto qui…

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s